Alberto Crapanzano, Baritone
Alberto Crapanzano

Alberto Crapanzano

Baritone
Bio: ALBERTO CRAPANZANO. Baritono. Nasce a Erice in provincia di Trapani. Giovanissimo intraprende privatamente lo studio della fisarmonica per poi iniziare dodicenne lo studio del Flauto Traverso. Nel 2016 consegue il Diploma in Flauto Traverso, seguito dal M˚ Anna Crugliano e il Diploma in Canto Lirico col massimo dei voti, seguito dal M˚ Pietro Ballo presso il Conservatorio di Musica di Stato “A.Scontrino” di Trapani. Nel 2019 consegue il Diploma Accademico di II livello in Canto Lirico col massimo dei voti con lode, seguito sempre dal Mº Ballo. Ha concluso nel 2012 un ciclo di studi universitari, conseguendo la laurea triennale in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna. Dal 2016 si esibisce come solista in occasione di concerti e rappresentazioni di opere liriche. Tra i ruoli interpretati: Il Commissario Imperiale e l’Ufficiale del Registro nella “Madama Butterfly” di G.Puccini presso il Teatro G. Di Stefano dell’Ente Luglio Musicale Trapanese e il Teatro Francesco Cilea di Reggio Calabria; Schaunard ne “La Bohème” di G.Puccini per la Camerata Musicale del Gentile di Fabriano, Opera itinerante su camion; Il Barone Douphol ne “La Traviata” di G.Verdi presso il Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto, il Teatro Lyrick di Assisi, il Teatro Comunale di Todi, l’E.A.R. Teatro Vittorio Emanuele di Messina; Bogdanowitsch ne “La Vedova Allegra” di F.Lehàr presso l’E.A.R. Teatro Vittorio Emanuele di Messina; Figaro ne “Le Nozze di Figaro” di W.A.Mozart per la Camerata Musicale del Gentile di Fabriano, Opera itinerante su camion; Il Conte di Ceprano ne “Rigoletto” di G.Verdi presso il Teatro San Babila di Milano e il Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto; Fiorello ne “Il Barbiere di Siviglia” di G.Rossini presso il Teatro San Babila di Milano e il Mandarino ne la “Turandot” di G.Puccini presso l’Anfiteatro Villa a Mare di Terrasini e l’Arena delle Rose di Castellammare del Golfo, Ben ne "The Telephone" di G.C. Menotti presso il Teatro del Sentino di Sassoferrato (AN) e Il Conte Gil ne "Il segreto di Susanna" di E. Wolf-Ferrari presso il Teatro del Sentino di Sassoferrato (AN). Ha lavorato con diversi direttori tra cui Marcello Mottadelli, Alvaro Lozano Gutierrez, Carlo Palleschi, Lorenzo Sbaffi, Giuseppe Ratti, Paolo Marchese, Stefano Romani e Marco Boemi. Ha lavorato con diversi registi tra cui Stefania Panighini, Renato Bonajuto, Pierluigi Cassano, Giorgio Bongiovanni, Carlo Antonio de Lucia, Victor Carlo Vitale, Salvatore Dolce e Maria Rosaria Omaggio.
...More
Bio: ALBERTO CRAPANZANO. Baritono. Nasce a Erice in provincia di Trapani. Giovanissimo intraprende privatamente lo studio della fisarmonica per poi iniziare dodicenne lo studio del Flauto Traverso. Nel 2016 consegue il Diploma in Flauto Traverso, seguito dal M˚ Anna Crugliano e il Diploma in Canto Lirico col massimo dei voti, seguito dal M˚ Pietro Ballo presso il Conservatorio di Musica di Stato “A.Scontrino” di Trapani. Nel 2019 consegue il Diploma Accademico di II livello in Canto Lirico col massimo dei voti con lode, seguito sempre dal Mº Ballo. Ha concluso nel 2012 un ciclo di studi universitari, conseguendo la laurea triennale in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna. Dal 2016 si esibisce come solista in occasione di concerti e rappresentazioni di opere liriche. Tra i ruoli interpretati: Il Commissario Imperiale e l’Ufficiale del Registro nella “Madama Butterfly” di G.Puccini presso il Teatro G. Di Stefano dell’Ente Luglio Musicale Trapanese e il Teatro Francesco Cilea di Reggio Calabria; Schaunard ne “La Bohème” di G.Puccini per la Camerata Musicale del Gentile di Fabriano, Opera itinerante su camion; Il Barone Douphol ne “La Traviata” di G.Verdi presso il Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto, il Teatro Lyrick di Assisi, il Teatro Comunale di Todi, l’E.A.R. Teatro Vittorio Emanuele di Messina; Bogdanowitsch ne “La Vedova Allegra” di F.Lehàr presso l’E.A.R. Teatro Vittorio Emanuele di Messina; Figaro ne “Le Nozze di Figaro” di W.A.Mozart per la Camerata Musicale del Gentile di Fabriano, Opera itinerante su camion; Il Conte di Ceprano ne “Rigoletto” di G.Verdi presso il Teatro San Babila di Milano e il Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto; Fiorello ne “Il Barbiere di Siviglia” di G.Rossini presso il Teatro San Babila di Milano e il Mandarino ne la “Turandot” di G.Puccini presso l’Anfiteatro Villa a Mare di Terrasini e l’Arena delle Rose di Castellammare del Golfo, Ben ne "The Telephone" di G.C. Menotti presso il Teatro del Sentino di Sassoferrato (AN) e Il Conte Gil ne "Il segreto di Susanna" di E. Wolf-Ferrari presso il Teatro del Sentino di Sassoferrato (AN). Ha lavorato con diversi direttori tra cui Marcello Mottadelli, Alvaro Lozano Gutierrez, Carlo Palleschi, Lorenzo Sbaffi, Giuseppe Ratti, Paolo Marchese, Stefano Romani e Marco Boemi. Ha lavorato con diversi registi tra cui Stefania Panighini, Renato Bonajuto, Pierluigi Cassano, Giorgio Bongiovanni, Carlo Antonio de Lucia, Victor Carlo Vitale, Salvatore Dolce e Maria Rosaria Omaggio.
...More

maskFrom arts organisation / verified by Operabase

m
 Matinée
t
 Tour
c
 Concert

mask From artist / agent

Repertoire

Composer & WorkRoleProductions
Lehár
Die lustige WitweBogdanowitsch1
Menotti
The TelephoneBen Upthegrove1
Mozart
Le nozze di FigaroFigaro1
Puccini
Madama ButterflyIl Commissario imperiale2

Biography

Alberto Crapanzano
Alberto Crapanzano
Baritone
Full name: Alberto Crapanzano

Images

FAQ's

  • I am an artistHow can I add performances, repertoire, photos, manage my personal contact information? Click Here
  • I am an agentHow can I add my personal and office contact details, update my artist roster? Click Here
  • I am a professional at a theatre, festival, orchestraHow can I use a professional casting tool? Click Here