Samantha Sapienza

Samantha Sapienza

Soprano
Bio: Samantha Sapienza (Soprano) Terminati gli studi classici, intraprende lo studio del canto con il soprano Francesca Gavarini. Ammessa al Conservatorio “Giuseppe Martucci” di Salerno, si avvicina allo studio del pianoforte sotto la guida del M° Maurizio Romano e nel Settembre 2012 e si diploma in canto lirico con il massimo dei voti e la lode. Nel 2007 è III classificata al 12° Concorso Nazionale Campi Flegrei. Dal 2008 studia recitazione con il M° Umberto Iervolino e prende parte a diversi spettacoli tra cui “Novecento” di Alessandro Baricco, “Il canto del cigno” di Anton Čechov e testi di teatro napoletano tra cui Giambattista Basile e Ferdinando Russo. Debutta, nel marzo 2010, insieme al mezzosoprano Beatrice Mezzanotte, nello “Stabat Mater” di G. B. Pergolesi con l’orchestra de “I solisti di Perugia” diretta dal M° Daniele Quaglia, in occasione del trecentenario della morte del compositore marchigiano. Partecipa alle masterclasses di Henning Ruhe e Tobias Truniger dell’Opera Studio dello Staatsoper di Monaco di Baviera e segue i corsi di perfezionamento in tecnica vocale ed interpretazione tenuti dal mezzosoprano Anne Gjevang. Segue una masterclass con il soprano Ines Salazar, al termine della quale si esibisce in un concerto con orchestra diretta dal M° Alfredo Sorichetti. Nel Dicembre 2012 è seconda classificata al Primo Concorso Internazionale di Canto Lirico “Federico II”, aggiudicandosi, inoltre, il premio del pubblico. Nello stesso anno segue i corsi di canto del M° Filippo Morace e contemporaneamente frequenta un Laboratorio di Canto Lirico, tenuto dal soprano Anna Maria Stella Pansini, finalizzato all’allestimento dell’opera Pucciniana “Suor Angelica”. Nel Marzo 2013 frequenta una masterclass con il M° Thomas Kerbl della “Anton Bruckner Privatuniversitat” di Linz e nell’Aprile dello stesso anno si classifica seconda al Terzo Concorso Lirico Internazionale “Anita Cerquetti”. Dal 2012 collabora stabilmente con l’orchestra “Xilon” diretta dal M° Paolo Matteucci. A seguito dell’idoneità conseguita all’interno del 51° Concorso internazionale Voci Verdiane “Città di Busseto” Edizione del Bicentenario, partecipa al “Corso di alto Perfezionamento del repertorio verdiano”, che ha visto tra i suoi docenti principali il M° Donato Renzetti e Leo Nucci. Nell’Ottobre 2013 debutta al Teatro Municipale di Piacenza, con il ruolo di Luisa Miller, nell’omonima opera verdiana, diretta dal M° Donato Renzetti per la regia di Leo Nucci; con repliche nel Gennaio 2014, presso il Teatro Comunale di Ferrara. Nel Dicembre dello stesso anno è prima classificata al VIII Concorso Internazionale di Canto Lirico “Rinaldo Pelizzoni”. Il 12 Luglio 2014 si esibisce al fianco di Desirée Rancatore, Celso Albelo, Alberto Gazale e Michele Pertusi con l’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal M° Fabrizio Cassi, nel concerto “A Carlo”, in onore del M° Carlo Bergonzi. Vincitrice all’unanimità della commissione della VII edizione di Canto Festival, Rassegna dei Vincitori di Concorsi Lirici Internazionali. Nello stesso anno la Confederazione Italiana Associazioni e Fondazioni per la Musica Lirica e Sinfonica, promotrice degli “Oscar della Lirica 2014 - International Opera Awards”, le assegna il Premio Speciale per la New Generation; nella serata spettacolo, svoltasi il 12 Dicembre presso l’anfiteatro di Katara, a Doha in Qatar, si esibisce al fianco di Chiara Amarù, Francesco Meli, Alberto Gazale, Elisabetta Fiorillo, Bruno Praticò e Dimitra Theodossiou, diretta dal M° Elisabetta Maschio. Nel 2015 si esibisce al fianco del tenore Beniamino Prior e del soprano KatiaRicciarelli. Debutta, in seguito, nell’opera “Il barbiere di Siviglia” nel ruolo di Berta. Nello stesso anno segue i corsi de “La Bottega Peter Maag”, finalizzata alla messa in scena dell’opera “Le nozze di Figaro”, nel ruolo di Contessa; la bottega vede tra i suoi docenti il M° Donato Renzetti, il M° Richard Barker, il soprano Mariella Devia ed il baritono Alfonso Antoniozzi. Nel Febbraio 2016 frequenta una masterclass tenuta dal mezzosoprano Bruna Baglioni. Nell’Aprile dello stesso anno è nel cast di “Madama Butterfly” al Teatro Municipale di Piacenza ed al Teatro Municipale di Modena, diretta dal M° Valerio Galli. Nel Luglio dello stesso anno debutta il ruolo di ‘Anna’ nel “Nabucco” di G. Verdi ed il ruolo di ‘Violetta Valéry’ nell’opera “La Traviata” di G. Verdi. Nel Settembre dello stesso anno debutta al Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto nell’opera verdiana “Un ballo in maschera” nel ruolo di ‘Amelia’, con repliche al Teatro Lyrick di Assisi ed al Teatro Mancinelli di Orvieto. Segue i corsi del baritono Federico Longhi e del soprano Aprile Millo e si perfeziona nel repertorio verdiano con il M° Fabrizio Cassi ed in America con il M° Frank Fetta. Nell'Aprile 2017 è IV classificata al Concorso Lirico Andrea Chénier. Nello stesso anno è cover dei ruoli di Aida nell’opera “Aida” di G. Verdi, diretta dal M° Riccardo Frizza e cover di Cio-Cio-San ed interprete del ruolo di Kate Pinkerton nell'opera “Madama Butterfly” di G. Puccini presso l'Arena Sferisterio di Macerata diretta dal M° Massimo Zanetti. Nel 2020 e nel 2021 si esibisce in concerto all’interno del festival Mascagni, diretta dal M° Mario Menicagli. Nell’ultimo anno segue diverse masterclass tenute da Maestri quali: M° Donato Renzetti, Barbara Frittoli, Fabio Armiliato, Anna Pirozzi ed Alberto Gazale. Nell’agosto 2021 debutta il ruolo di Nedda nell’opera “Pagliacci” di Ruggero Leoncavallo. Dal 2017 collabora stabilmente con il M° Nadia Testa, esibendosi in diversi concerti in Italia ed all’estero. Prossimi impegni “Boheme” di Giacomo Puccini, diretta dal M° Massimo Testa. Attualmente si perfeziona con il mezzosoprano Ambra Vespasiani e con il baritono Ettore Nova.
...More
Bio: Samantha Sapienza (Soprano) Terminati gli studi classici, intraprende lo studio del canto con il soprano Francesca Gavarini. Ammessa al Conservatorio “Giuseppe Martucci” di Salerno, si avvicina allo studio del pianoforte sotto la guida del M° Maurizio Romano e nel Settembre 2012 e si diploma in canto lirico con il massimo dei voti e la lode. Nel 2007 è III classificata al 12° Concorso Nazionale Campi Flegrei. Dal 2008 studia recitazione con il M° Umberto Iervolino e prende parte a diversi spettacoli tra cui “Novecento” di Alessandro Baricco, “Il canto del cigno” di Anton Čechov e testi di teatro napoletano tra cui Giambattista Basile e Ferdinando Russo. Debutta, nel marzo 2010, insieme al mezzosoprano Beatrice Mezzanotte, nello “Stabat Mater” di G. B. Pergolesi con l’orchestra de “I solisti di Perugia” diretta dal M° Daniele Quaglia, in occasione del trecentenario della morte del compositore marchigiano. Partecipa alle masterclasses di Henning Ruhe e Tobias Truniger dell’Opera Studio dello Staatsoper di Monaco di Baviera e segue i corsi di perfezionamento in tecnica vocale ed interpretazione tenuti dal mezzosoprano Anne Gjevang. Segue una masterclass con il soprano Ines Salazar, al termine della quale si esibisce in un concerto con orchestra diretta dal M° Alfredo Sorichetti. Nel Dicembre 2012 è seconda classificata al Primo Concorso Internazionale di Canto Lirico “Federico II”, aggiudicandosi, inoltre, il premio del pubblico. Nello stesso anno segue i corsi di canto del M° Filippo Morace e contemporaneamente frequenta un Laboratorio di Canto Lirico, tenuto dal soprano Anna Maria Stella Pansini, finalizzato all’allestimento dell’opera Pucciniana “Suor Angelica”. Nel Marzo 2013 frequenta una masterclass con il M° Thomas Kerbl della “Anton Bruckner Privatuniversitat” di Linz e nell’Aprile dello stesso anno si classifica seconda al Terzo Concorso Lirico Internazionale “Anita Cerquetti”. Dal 2012 collabora stabilmente con l’orchestra “Xilon” diretta dal M° Paolo Matteucci. A seguito dell’idoneità conseguita all’interno del 51° Concorso internazionale Voci Verdiane “Città di Busseto” Edizione del Bicentenario, partecipa al “Corso di alto Perfezionamento del repertorio verdiano”, che ha visto tra i suoi docenti principali il M° Donato Renzetti e Leo Nucci. Nell’Ottobre 2013 debutta al Teatro Municipale di Piacenza, con il ruolo di Luisa Miller, nell’omonima opera verdiana, diretta dal M° Donato Renzetti per la regia di Leo Nucci; con repliche nel Gennaio 2014, presso il Teatro Comunale di Ferrara. Nel Dicembre dello stesso anno è prima classificata al VIII Concorso Internazionale di Canto Lirico “Rinaldo Pelizzoni”. Il 12 Luglio 2014 si esibisce al fianco di Desirée Rancatore, Celso Albelo, Alberto Gazale e Michele Pertusi con l’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal M° Fabrizio Cassi, nel concerto “A Carlo”, in onore del M° Carlo Bergonzi. Vincitrice all’unanimità della commissione della VII edizione di Canto Festival, Rassegna dei Vincitori di Concorsi Lirici Internazionali. Nello stesso anno la Confederazione Italiana Associazioni e Fondazioni per la Musica Lirica e Sinfonica, promotrice degli “Oscar della Lirica 2014 - International Opera Awards”, le assegna il Premio Speciale per la New Generation; nella serata spettacolo, svoltasi il 12 Dicembre presso l’anfiteatro di Katara, a Doha in Qatar, si esibisce al fianco di Chiara Amarù, Francesco Meli, Alberto Gazale, Elisabetta Fiorillo, Bruno Praticò e Dimitra Theodossiou, diretta dal M° Elisabetta Maschio. Nel 2015 si esibisce al fianco del tenore Beniamino Prior e del soprano KatiaRicciarelli. Debutta, in seguito, nell’opera “Il barbiere di Siviglia” nel ruolo di Berta. Nello stesso anno segue i corsi de “La Bottega Peter Maag”, finalizzata alla messa in scena dell’opera “Le nozze di Figaro”, nel ruolo di Contessa; la bottega vede tra i suoi docenti il M° Donato Renzetti, il M° Richard Barker, il soprano Mariella Devia ed il baritono Alfonso Antoniozzi. Nel Febbraio 2016 frequenta una masterclass tenuta dal mezzosoprano Bruna Baglioni. Nell’Aprile dello stesso anno è nel cast di “Madama Butterfly” al Teatro Municipale di Piacenza ed al Teatro Municipale di Modena, diretta dal M° Valerio Galli. Nel Luglio dello stesso anno debutta il ruolo di ‘Anna’ nel “Nabucco” di G. Verdi ed il ruolo di ‘Violetta Valéry’ nell’opera “La Traviata” di G. Verdi. Nel Settembre dello stesso anno debutta al Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto nell’opera verdiana “Un ballo in maschera” nel ruolo di ‘Amelia’, con repliche al Teatro Lyrick di Assisi ed al Teatro Mancinelli di Orvieto. Segue i corsi del baritono Federico Longhi e del soprano Aprile Millo e si perfeziona nel repertorio verdiano con il M° Fabrizio Cassi ed in America con il M° Frank Fetta. Nell'Aprile 2017 è IV classificata al Concorso Lirico Andrea Chénier. Nello stesso anno è cover dei ruoli di Aida nell’opera “Aida” di G. Verdi, diretta dal M° Riccardo Frizza e cover di Cio-Cio-San ed interprete del ruolo di Kate Pinkerton nell'opera “Madama Butterfly” di G. Puccini presso l'Arena Sferisterio di Macerata diretta dal M° Massimo Zanetti. Nel 2020 e nel 2021 si esibisce in concerto all’interno del festival Mascagni, diretta dal M° Mario Menicagli. Nell’ultimo anno segue diverse masterclass tenute da Maestri quali: M° Donato Renzetti, Barbara Frittoli, Fabio Armiliato, Anna Pirozzi ed Alberto Gazale. Nell’agosto 2021 debutta il ruolo di Nedda nell’opera “Pagliacci” di Ruggero Leoncavallo. Dal 2017 collabora stabilmente con il M° Nadia Testa, esibendosi in diversi concerti in Italia ed all’estero. Prossimi impegni “Boheme” di Giacomo Puccini, diretta dal M° Massimo Testa. Attualmente si perfeziona con il mezzosoprano Ambra Vespasiani e con il baritono Ettore Nova.
...More

maskFrom arts organisation / verified by Operabase

m
 Matinée
t
 Tour
c
 Concert

mask From artist / agent

  • All performances

Repertoire

  • Repertoire
Composer & WorkRoleProductions
Puccini
Madama ButterflyKate Pinkerton1
La cugina di Cio-cio-san
Verdi
Luisa MillerLuisa1
Un ballo in mascheraAmelia1

Biography

Samantha Sapienza
Samantha Sapienza
Soprano
Full name: Samantha Sapienza

Videos

Images

Contact

FAQ's

  • I am an artistHow can I add performances, repertoire, photos, manage my personal contact information? Click Here
  • I am an agentHow can I add my personal and office contact details, update my artist roster? Click Here
  • I am a professional at a theatre, festival, orchestraHow can I use a professional casting tool? Click Here
© 2021 Operabase Media Limited or its affiliated companies. All rights reserved.