Jacopo Sipari di Pescasseroli, Direzione d'orchestra
Jacopo Sipari di Pescasseroli

Jacopo Sipari di Pescasseroli

Direzione d'orchestra
Biografia: JACOPO SIPARI DI PESCASSEROLI WEBSITE: www.jacoposiparidipescasseroli.it YOUTUBE CHANNEL: https://www.youtube.com/user/maestrosipari FACEBOOK OFFICIAL PAGE: https://www.facebook.com/maestrosipari Jacopo Sipari di Pescasseroli. Direttore d'Orchestra Italiano. Nasce nel 1985. Studia Pianoforte, Composizione Sperimentale e Canto Lirico presso il Conservatorio di Musica “A. Casella” di L’Aquila perfezionandosi poi in Italia e all’Estero con M. Cardi, A. Sbordoni, A. Corghi, S. Rancitelli, C. Scarton, J. M. Sciutto, M. Herrera, M. Mosca, A. Iacolenna, M. C. Pavone. E’ allievo del direttore d’orchestra italiano Alberto Veronesi. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali: Premio "Italia Giovane" allo CNEL, "Eccellenza della Musica Italiana" a Roma. Nel 2012 e' nominato dal Presidente del Consiglio Regionale Nazario Pagano "Cittadino Onorario d'Abruzzo" per i suoi meriti nel campo della diffusione di musica e  cultura.   Tra gli incarichi ricoperti: Direttore Principale Ospite della Fondazione Festival Pucciniano, Direttore Artistico del Festival internazionale di Mezza Estate, Capo Dipartimento di Musica Pop del Conservatorio Tchaikovsky di Nocera Terinese, Guest professor di direzione d’orchestra al Conservatorio di Stato del Messico, Direttore Musicale della Rassegna Internazionale di Musica Sacra “SACRUM”.   E’ Direttore Ospite presso: Qatar Philharmonic Orchestra, Orchestra Sinfonica di Stato del Messico, Orchestra Sinfonica di Stato di Istanbul, Orchestra Sinfonica di Stato di Tessalonica - Grecia, Orchestra del Teatro dell’Opera Nazionale Romena di Cluj – Napoca, Orchestra Sinfonica di Zapopan (Messico), Orchestra Filarmonica Nazionale di Mongolia, Orchestra Nazionale della Radio e Televisione di Ucraina, Orchestra Nazionale della Radio e Televisione di Serbia, Orchestra del Teatro Nazionale di Belgrado, Orchestra Filarmonica Pucciniana di Torre del Lago, Orchestra Filarmonica di Benevento, Orchestra Sinfonica di Salerno “Claudio Abbado”, Orchestra Bellini Opera Festival, Orchestra Taormina Opera Festival. Nel 2010 ha collaborato con il soprano Cecilia Bartoli per il film "Opfer und Verfuehrer - Das schicksal der kastraten" per la ZDF tradotto per SKY CLASSICA.   Ha diretto in produzioni Liriche italiane ed internazionali tra cui: “Norma” al Teatro Greco di Siracusa, “Ïl Barbiere di Siviglia” al Teatro Antico di Taromina, “Nabucco” al Teatro Antico degli Scavi di Pompei, “La Bohème” con la regia di E. Scola presso il Gran Teatro Puccini di Torre del Lago, “Turandot” per i 90 anni dalla prima rappresentazione al Gran Teatro Puccini di Torre del Lago, “Traviata” al Teatro Massimo di Pescara, “Madama Butterfly” e “La Boheme” con la Fondazione Puccini al Teatro Nazionale “Ruben Dario” di Managua in Nicaragua, “Cenerentola” al Teatro Nazionale di Mongolia, “Nabucco” e “Aida” al Teatro dell’Opera di Belgrado, “La Boheme” al Teatro dell’Opera Nazionale Rumena Cluj – Napoca, “Rigoletto” con la Fondazione Puccini al Teatro Nazionale “Ruben Dario” di Managua in Nicaragua. Da Marzo a Novembre 2018 dirigerà “Otello”, “Tosca”, “Un Ballo in Maschera” al Teatro Nazionale di Belgrado, “Trittico (Tabarro, Suor Angelica, Gianni Schicchi)” al Gran Teatro Puccini di Torre del Lago, “Werter” e “Trovatore” al Teatro dell’Opera di Stato di Georgia, “Madama Butterfly” al Teatro dell’Opera Nazionale di Plovdiv – Bulgaria, “Madama Butterfly” al Teatro dell’Opera Nazionale di Baku – Azerbaijan, “Madama Butterfly” al Teatro Municipale di Casale Monferrato, “La Boheme” al Teatro dell’Opera di Stara Zagora – Bulgaria. E’ costantemente invitato come direttore ospite del balletto al Teatro Nazionale di Belgrado dove ha diretto le grandi produzioni di “Schiaccianoci” e “La Bella Addormentata” di Tchaikovsky.   Ha diretto in diretta televisiva: IX Sinfonia di Beethoven, VII Sinfonia di Beethoven, Lalo Cello Concerto, Weber Concerto per Clarinetto n. 2, V Sinfonia di Tchaikovsky, Requiem di Verdi, Requiem di Mozart, Stabat Mater e Petite Messe Solennelle di Rossini e la finale in mondovisione del Concorso Internazionale di Musica Sacra.   Paramax Film ha prodotto il video di Turandot da lui diretto alla Fondazione Puccini per i 90 anni dalla prima rappresentazione.   A Gennaio 2019 dirigerà la nuova produzione di “Schiaccianoci” di Tchaikovsky con i costumi di Renato Balestra per i 150 anni del Teatro Nazionale di Belgrado.   Ha collaborato con Anastacia, Amii Stewart, Noemi, Ivana Spagna, Ron, Simona Molinari, Grazia Di Michele, Sal Da Vinci, Tosca.   E’ inoltre Laureato in Giurisprudenza con il massimo dei voti e la lode, Laureato in Diritto Canonico, Dottore di Ricerca in Diritto Canonico con Tesi in Lingua Latina presso la Pontificia Università Lateranense, Dottore di Ricerca in Diritto Penale presso l’Università degli Studi di Roma Tre, Assistente di Diritto Penale presso l’Università degli Studi di Roma Tre nella Cattedra del Prof. Mario TRAPANI. Avvocato del Foro di Roma, è il più giovane avvocato del Tribunale Apostolico della Rota Romana in Vaticano.
...Altro
Biografia: JACOPO SIPARI DI PESCASSEROLI WEBSITE: www.jacoposiparidipescasseroli.it YOUTUBE CHANNEL: https://www.youtube.com/user/maestrosipari FACEBOOK OFFICIAL PAGE: https://www.facebook.com/maestrosipari Jacopo Sipari di Pescasseroli. Direttore d'Orchestra Italiano. Nasce nel 1985. Studia Pianoforte, Composizione Sperimentale e Canto Lirico presso il Conservatorio di Musica “A. Casella” di L’Aquila perfezionandosi poi in Italia e all’Estero con M. Cardi, A. Sbordoni, A. Corghi, S. Rancitelli, C. Scarton, J. M. Sciutto, M. Herrera, M. Mosca, A. Iacolenna, M. C. Pavone. E’ allievo del direttore d’orchestra italiano Alberto Veronesi. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali: Premio "Italia Giovane" allo CNEL, "Eccellenza della Musica Italiana" a Roma. Nel 2012 e' nominato dal Presidente del Consiglio Regionale Nazario Pagano "Cittadino Onorario d'Abruzzo" per i suoi meriti nel campo della diffusione di musica e  cultura.   Tra gli incarichi ricoperti: Direttore Principale Ospite della Fondazione Festival Pucciniano, Direttore Artistico del Festival internazionale di Mezza Estate, Capo Dipartimento di Musica Pop del Conservatorio Tchaikovsky di Nocera Terinese, Guest professor di direzione d’orchestra al Conservatorio di Stato del Messico, Direttore Musicale della Rassegna Internazionale di Musica Sacra “SACRUM”.   E’ Direttore Ospite presso: Qatar Philharmonic Orchestra, Orchestra Sinfonica di Stato del Messico, Orchestra Sinfonica di Stato di Istanbul, Orchestra Sinfonica di Stato di Tessalonica - Grecia, Orchestra del Teatro dell’Opera Nazionale Romena di Cluj – Napoca, Orchestra Sinfonica di Zapopan (Messico), Orchestra Filarmonica Nazionale di Mongolia, Orchestra Nazionale della Radio e Televisione di Ucraina, Orchestra Nazionale della Radio e Televisione di Serbia, Orchestra del Teatro Nazionale di Belgrado, Orchestra Filarmonica Pucciniana di Torre del Lago, Orchestra Filarmonica di Benevento, Orchestra Sinfonica di Salerno “Claudio Abbado”, Orchestra Bellini Opera Festival, Orchestra Taormina Opera Festival. Nel 2010 ha collaborato con il soprano Cecilia Bartoli per il film "Opfer und Verfuehrer - Das schicksal der kastraten" per la ZDF tradotto per SKY CLASSICA.   Ha diretto in produzioni Liriche italiane ed internazionali tra cui: “Norma” al Teatro Greco di Siracusa, “Ïl Barbiere di Siviglia” al Teatro Antico di Taromina, “Nabucco” al Teatro Antico degli Scavi di Pompei, “La Bohème” con la regia di E. Scola presso il Gran Teatro Puccini di Torre del Lago, “Turandot” per i 90 anni dalla prima rappresentazione al Gran Teatro Puccini di Torre del Lago, “Traviata” al Teatro Massimo di Pescara, “Madama Butterfly” e “La Boheme” con la Fondazione Puccini al Teatro Nazionale “Ruben Dario” di Managua in Nicaragua, “Cenerentola” al Teatro Nazionale di Mongolia, “Nabucco” e “Aida” al Teatro dell’Opera di Belgrado, “La Boheme” al Teatro dell’Opera Nazionale Rumena Cluj – Napoca, “Rigoletto” con la Fondazione Puccini al Teatro Nazionale “Ruben Dario” di Managua in Nicaragua. Da Marzo a Novembre 2018 dirigerà “Otello”, “Tosca”, “Un Ballo in Maschera” al Teatro Nazionale di Belgrado, “Trittico (Tabarro, Suor Angelica, Gianni Schicchi)” al Gran Teatro Puccini di Torre del Lago, “Werter” e “Trovatore” al Teatro dell’Opera di Stato di Georgia, “Madama Butterfly” al Teatro dell’Opera Nazionale di Plovdiv – Bulgaria, “Madama Butterfly” al Teatro dell’Opera Nazionale di Baku – Azerbaijan, “Madama Butterfly” al Teatro Municipale di Casale Monferrato, “La Boheme” al Teatro dell’Opera di Stara Zagora – Bulgaria. E’ costantemente invitato come direttore ospite del balletto al Teatro Nazionale di Belgrado dove ha diretto le grandi produzioni di “Schiaccianoci” e “La Bella Addormentata” di Tchaikovsky.   Ha diretto in diretta televisiva: IX Sinfonia di Beethoven, VII Sinfonia di Beethoven, Lalo Cello Concerto, Weber Concerto per Clarinetto n. 2, V Sinfonia di Tchaikovsky, Requiem di Verdi, Requiem di Mozart, Stabat Mater e Petite Messe Solennelle di Rossini e la finale in mondovisione del Concorso Internazionale di Musica Sacra.   Paramax Film ha prodotto il video di Turandot da lui diretto alla Fondazione Puccini per i 90 anni dalla prima rappresentazione.   A Gennaio 2019 dirigerà la nuova produzione di “Schiaccianoci” di Tchaikovsky con i costumi di Renato Balestra per i 150 anni del Teatro Nazionale di Belgrado.   Ha collaborato con Anastacia, Amii Stewart, Noemi, Ivana Spagna, Ron, Simona Molinari, Grazia Di Michele, Sal Da Vinci, Tosca.   E’ inoltre Laureato in Giurisprudenza con il massimo dei voti e la lode, Laureato in Diritto Canonico, Dottore di Ricerca in Diritto Canonico con Tesi in Lingua Latina presso la Pontificia Università Lateranense, Dottore di Ricerca in Diritto Penale presso l’Università degli Studi di Roma Tre, Assistente di Diritto Penale presso l’Università degli Studi di Roma Tre nella Cattedra del Prof. Mario TRAPANI. Avvocato del Foro di Roma, è il più giovane avvocato del Tribunale Apostolico della Rota Romana in Vaticano.
...Altro

maskDa un'organizzazione artistica / verificata da Operabase

m
 Matinée
t
 Tour
c
 Concerto

mask Da artista / agente

Repertorio

Compositore e OperaRuoloProduzioni
Bach,JS
Johannes-PassionConductor2
Beethoven
9. Sinfonie in d-Moll op. 125Conductor4
Christus am ÖlbergeConductor1
EgmontConductor1

Biografia

Jacopo Sipari di Pescasseroli
Jacopo Sipari di Pescasseroli
Direzione d'orchestra
Nome completo: Jacopo Sipari di Pescasseroli

Video

Immagini

Recensioni

Sempre molto personale la direzione di Jacopo Sipari di Pescasseroli, che gioca sui contrasti fra tempi tendenzialmente rapidi e improvvise dilatazioni. In punti come Verranno a te sull’aure o la scena della pazzia si è avuta forse una sensazione di “tirato via”, ma in quelli dove prevale il lato più scopertamente romantico della partitura l’effetto è stato certamente raggiunto. Molto buone in questo senso la scena della torre, col giusto piglio marziale, e il finale, con gli archi in bella evidenza. Da lodare senza riserve la decisione di eseguire l’opera nell’integralità quasi assoluta (mancavano giusto le variazioni finali nell’aria di Lucia, il daccapo delle cabalette dell’aria del basso e del duetto tenore-baritono e un paio di recitativi), decisione che nobilita ulteriormente la bontà dell’esecuzione.
Domenico Ciccone
L’orchestra del Festival Pucciniano ha eseguito le tre opere come meglio non le sarebbe stato possibile, sotto la guida del giovane maestro Jacopo Sipari da Pescasseroli, capace di esaltare le dinamiche, chiedendo spesso dei pianissimi affascinanti e non coprendo mai i cantanti, nemmeno nell’entrata degli ottoni nell’aria “Nulla silenzio”, che spesso nei teatri condanna il baritono di turno a trasformarsi in un pesce muto. Sipari da Pescasseroli sa trasmettere il suo entusiasmo, che so essere notevole; è appassionato a quello che fa e lo si vede, al di là del suo look da rockettaro che lo rende tanto simpatico e tanto normale. Non trasmette, nella sua gestualità precisa ed avvolgente, che umiltà e amore per la musica. Lo conobbi qualche anno fa in un Barbiere di Siviglia rossiniano; mi ha fatto piacere trovarlo ora in Puccini, capace di tradurre entrambi gli stili, così diversi, con la stessa vorace passione. Ottimo il suo controllo del palcoscenico: quando qualche cantante non è stato preciso, lo ha recuperato subito all’ensemble con maestria. Umiltà, capacità, passione: ci sono i presupposti per una carriera foriera di gioie per chi avrà la fortuna di ascoltarlo, soprattutto quando oserà di più, arrivando al fortissimo nei tratti in cui la folgorante dinamica pucciniana lo permette e richiede.
Marcello Lippi

Contatto

Domande frequenti

  • Sono un artistaCome posso aggiungere rappresentazioni, repertorio, immagini e gestire le mie informazioni di contatto personali? Clicca qui
  • Sono un agenteCome posso aggiungere i miei contatti personali, i dettagli dell'ufficio e aggiornare la mia lista degli artisti? Clicca qui
  • Sono un professionista in un teatro, festival, orchestraCome posso usare il Casting Tool? Clicca qui