banner

Graziano D'Urso

Baritone
Bio:
Bio:
Reviews
Ottimo debutto per il siciliano Graziano D'Urso, che mostra piena padronanza vocale e scenica del personaggi che interpreta: il tenente Zuniga.
Ruzzena La Fata
LaNotizia.tv
Ihr Duett [Amonasro - Aida, n.d.r.] mit dem fulminant-aufwühlend agierenden italienischen Bariton Graziano D’Urso gehört sicher zu den musikalischen Höhepunkten des Abends
Hendrik Jung
Wiesbadener Kurier
Quanto al giovane Graziano D'Urso ha colpito per la qualità della voce e l'intensità dell'interpretazione, specie correlate al fatto che il suo esordio sia avvenuto appena un paio di anni fa (e che sia ancora studente dell'Istituto Superiore di Studi Musicali Vincenzo Bellini Catania). Dotato di un brunito e corposo strumento vocale, D'Urso ha messo in luce una versatilità che lo ha portato a passare con disinvoltura dal Mozart delle Nozze di Figaro ("Se vuol ballare, signor contino") alla celeberrima "Calunnia" del Barbiere di Siviglia (una pagina, addirittura, da basso) e successivamente al belliniano ruolo de I puritani per chiudere col recitativo, aria e cabaletta del Ballo in maschera di Verdi "Alzati ...Eri tu"; brano di grande impegno che avrebbe messo alle corde artisti ben più titolati e che il Nostro ha eseguito con spavalda disinvoltura. [...] Oltre alle pagine solistiche i due interpreti vocali hanno eseguito due duetti verdiani, il primo dalla Traviata, il secondo - il trascinante "Sì Vendetta" del Rigoletto, in dinamica ascensione di duplice acuto risolutivo.
Aldo Mattina
I Vespri - Settimanale d'inchiesta
Applauditissimo anche il resto del cast: [...], un prestante Angelotti di Graziano D'Urso.
Tosca Bonaldo
LaNotizia.tv
Nella storia della competizione musicale che ha ormai assunto una prestigiosa veste in ambito internazionale il catanese Graziano D’Urso rimarrà come il primo concorrente dal registro vocale maschile che sia riuscito fino ad ora ad aggiudicarsi il primo premio.
Redazione
GlobusMagazine.it