Maria Laura Martorana, Soprano
Maria Laura Martorana

Maria Laura Martorana

Soprano
Bio: Maria Laura Martorana è soprano di coloratura e si è rivelata brillante interprete del repertorio barocco e contemporaneo. Appassionata allo studio dei manoscritti antichi, biologa molecolare, si è diplomata in Canto e Canto Barocco, proseguendo gli studi sotto la guida di Margaret Baker Genovesi e Madame Dejean a Parigi. Successivamente importanti sono stati gli incontri con Mirella Freni, Raina Kabaivanska e Mariella Devia, e i percorsi di studio con Giuliana Valente e Paola Leolini . Ha ricevuto premi in concorsi internazionali tra cui il Toti dal Monte e il De Nardis; nel 2006 è stata nominata “Migliore Interprete” al XXXI Festival della Valle d’Itria di Martina Franca, dove dal 2003 canta opere di Paisiello, Piccinni, Cherubini, Sarro. Nel 2009 Renata Scotto le ha consegnato il “Premio Nazionale delle Arti” presso l’Accademia di Santa Cecilia, e nell’agosto 2010 ha ricevuto in Arena di Verona il “Golden Opera Award”. Ha cantato in teatri italiani (Teatro San Carlo di Napoli, Arena di Verona, la Scala di Milano, La Fenice di Venezia, Malibran di Venezia, Teatro Lirico di Cagliari, Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Filarmonico di Verona, Teatro Olimpico di Vicenza, Roma Santa Cecilia), tedeschi (Halle, München, Potsdam, Chemnitz, Mannheim), austriaci (An der Wien), spagnoli (La Coruña, Albacete, Valladolid), francesi (Chapelle Royale di Versailles), russi (Hermitage di San Pietroburgo, Santiago de Compostela). Tra i suoi personaggi: Alcina nell’Alcina di Händel, Regina della Notte e Prima Dama nel Flauto Magico di Mozart, Lucia di Lammermoor, Farnace nel Mitridate di Porpora, Madame Herz nello Schauspieldirektor di Mozart, la Marchesa nel Mondo alla rovescia di Salieri, Drusilla, Damigella, Virtù e Pallade in Incoronazione di Poppea di Monteverdi, Die Nachtigall nel Die Vögel di Braunfels, Andromeda nell’Andromeda liberata di Vivaldi, Aspasia nel Mitridate di Mozart, Elvira nell’Italiana in Algeri, Clorinda nella Cenerentola, Cérès nella Proserpine di Paisiello, Elisa nel Re Pastore di Piccinni, Ifigenia nell’Ifigenia in Aulide di Cherubini. Grazie all’apprezzato carisma e alla passione per la recitazione, Maria Laura Martorana si esprime al meglio nelle performance dal vivo, dando vita ad esecuzioni che la rendono un’ artista eclettica. Dal 2011 collabora stabilmente con l’Orchestra di Piazza Vittorio nel ruolo della Regina della Notte nel Flauto Magico, riscuotendo enorme favore del pubblico. Ospite solista di Festival Internazionali di musica barocca quali Puccini Festival di Torre del Lago, Händelfestspiel di Halle, Ambronay, Sagra Musicale Umbra, Maggio Musicale Fiorentino, Festival de Mùsica de Compostela, Festival International Enescu, Festival Barocco di Viterbo, Festival Arcadia in Musica, Womad, è stata diretta da R. Abbado, G. Antonini, G. Carella, A. Curtis, R. Doni, D. Fasolis, C. Goldstein, F. Guglielmo, D. Jurowski, A. Marcon, S. Molardi, G. B. Rigon, C. Rizzi, C. Rousset, F. M. Sardelli, T. Severini, J. van Veldhofen. Ha lavorato con i registi M. Carniti, R. Carsen, G. Cobelli, B. de Tomasi, M. Gandini, M. Gasparon, I. Kerkhof, D. Livermore, D. Michieletto, A. Pizzech, P. Pizzi. Maria Laura Martorana ha inciso per Sony BMG (Cenerentola con Vesselina Kasarova), Brilliant Classics (Ottone in Villa di Vivaldi), Dynamic (Proserpine di Paisiello, Lo sposo di tre di Cherubini, Achille in Sciro di Sarro, I giuochi di Agrigento di Paisiello, Il Re pastore di Piccinni, Il mondo alla rovescia di Salieri), CPO (Il Flauto Magico), Nuova Era (Italiana in Algeri), Virgin Classics (Ariodante, Giove in Argo by Händel). e sono in corso di pubblicazione cd per EMI e Tactus. Per Brilliant Classics a novembre 2012 è uscito il suo primo cd di Cantate di Porpora per soprano, all’interno di un progetto sulle cantate di Porpora, del quale è direttrice artistica per Brilliant Classics. Da alcuni anni a questa parte, Maria Laura affianca all’attività operistica e concertistica e allo studio filologico sui testi antichi, anche una intensa dedizione all’insegnamento della tecnica del canto e dell’interpretazione musicale ai giovani in formazione. A recognized musical and dramatic talent, Maria Laura Martorana is a Koloratursopran, and accomplished performer of the baroque and contemporary repertoire. Alongside her passionate studies of ancient manuscripts and her work as a molecular biologist, she graduated in Singing and Baroque Singing. She studied with Margaret Baker Genovesi and attended master classes by Mirella Freni, Raina Kabaivanska, Magda Oliviero and Mariella Devia. After that, very important has been the thevnical pathway with Giuliana Valente and Paola Leolini. She won several prizes at important international singing competitions such as "Toti dal Monte" and "De Nardis". In 2006 she was awarded the title of “Best performer” at the 31st edition of Festival della Valle d’Itria in Martina Franca, where she has been singing operas by Paisiello, Cherubini, Piccinni and Sarro since 2003 and in 2009 the “Premio Nazionale delle Arti” by Renata Scotto at Accademia di Santa Cecilia. In 2010 she received the “Golden Opera Award” at the Arena di Verona. She appears in theaters in Italy (Teatro San Carlo - Naples, Arena - Verona, Teatro alla Scala - Milan, Teatro La Fenice - Venice, Teatro Malibran - Venice, Teatro Lirico - Cagliari, Maggio Musicale Fiorentino - Florence, Teatro Filarmonico - Verona, Teatro Olimpico - Vicenza, Accademia Nazionale di Santa Cecilia - Rome), Germany (Halle, München, Potsdam, Chemnitz, Mannheim), Austria (Theater an der Wien), Spain (La Coruña, Albacete, Valladolid), France (Chapelle Royale de Versailles - Paris), Russia (Hermitage - St. Petersburg) and Portugal (Santiago de Compostela). Amongst her characters: Händel’s Alcina, Mozart’s Queen of the Night, Farnace in Porpora’s Mitridate, Mozart’s Madame Herz, Marchesa in Salieri’s Il mondo alla rovescia, Damigella, Drusilla, Pallade and Virtù in Monteverdi’s Poppea, Elvira in Rossini’s Italiana in Algeri, Clorinda in Rossini’s Cenerentola, Cérès in Paisiello’s Proserpine, Elisa in Piccinni’s Re pastore, Cherubini’s Ifigenia. She tours the world as the amazing Queen of the Night in the Mozart’s Magic Flute with the Orchestra di Piazza Vittorio. She guests at international festivals of modern and ancient music such as Puccini Festival in Torre del Lago, Händelfestspiel in Halle, Ambronay, Sagra Musicale Umbra, Maggio Musicale Fiorentino, Festival de Mùsica de Compostela, Festival International Enescu, Festival Barocco in Viterbo, Festival Arcadia in Musica, Womad in London. She collaborates with conductors such as R. Abbado, G. Antonini, G. Carella, A. Curtis, D. Fasolis, C. Goldstein, F. Guglielmo, D. Jurowski, A. Marcon, S. Molardi, G. B. Rigon, C. Rizzi, C. Rousset, F. M. Sardelli, T. Severini, J. van Veldhofen, and with stage directors such as M. Carniti, R. Carsen, G. Cobelli, B. de Tomasi, M. Gandini, M. Gasparon, I. Kerkhof, D. Livermore, D. Michieletto, A. Pizzech, P. Pizzi. Maria Laura Martorana recorded for Sony BMG (Cenerentola with Vesselina Kasarova), Brilliant Classics (Ottone in Villa by Vivaldi), Dynamic (Proserpine by Paisiello, Lo sposo di tre by Cherubini, Achille in Sciro by Sarro, I giuochi di Agrigento by Paisiello, Il Re pastore by Piccinni, Il mondo alla rovescia by Salieri), CPO (Il Flauto Magico), Nuova Era (L'italiana in Algeri), Virgin Classics (Ariodante, Giove in Argo by Händel). In 2012 Brilliant Classics released her first cd of Soprano Cantatas by Porpora, the triumphant culmination of an intense musicological research. Last update: 2015-01-22 15:54:18 +01:00
...More
Bio: Maria Laura Martorana è soprano di coloratura e si è rivelata brillante interprete del repertorio barocco e contemporaneo. Appassionata allo studio dei manoscritti antichi, biologa molecolare, si è diplomata in Canto e Canto Barocco, proseguendo gli studi sotto la guida di Margaret Baker Genovesi e Madame Dejean a Parigi. Successivamente importanti sono stati gli incontri con Mirella Freni, Raina Kabaivanska e Mariella Devia, e i percorsi di studio con Giuliana Valente e Paola Leolini . Ha ricevuto premi in concorsi internazionali tra cui il Toti dal Monte e il De Nardis; nel 2006 è stata nominata “Migliore Interprete” al XXXI Festival della Valle d’Itria di Martina Franca, dove dal 2003 canta opere di Paisiello, Piccinni, Cherubini, Sarro. Nel 2009 Renata Scotto le ha consegnato il “Premio Nazionale delle Arti” presso l’Accademia di Santa Cecilia, e nell’agosto 2010 ha ricevuto in Arena di Verona il “Golden Opera Award”. Ha cantato in teatri italiani (Teatro San Carlo di Napoli, Arena di Verona, la Scala di Milano, La Fenice di Venezia, Malibran di Venezia, Teatro Lirico di Cagliari, Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Filarmonico di Verona, Teatro Olimpico di Vicenza, Roma Santa Cecilia), tedeschi (Halle, München, Potsdam, Chemnitz, Mannheim), austriaci (An der Wien), spagnoli (La Coruña, Albacete, Valladolid), francesi (Chapelle Royale di Versailles), russi (Hermitage di San Pietroburgo, Santiago de Compostela). Tra i suoi personaggi: Alcina nell’Alcina di Händel, Regina della Notte e Prima Dama nel Flauto Magico di Mozart, Lucia di Lammermoor, Farnace nel Mitridate di Porpora, Madame Herz nello Schauspieldirektor di Mozart, la Marchesa nel Mondo alla rovescia di Salieri, Drusilla, Damigella, Virtù e Pallade in Incoronazione di Poppea di Monteverdi, Die Nachtigall nel Die Vögel di Braunfels, Andromeda nell’Andromeda liberata di Vivaldi, Aspasia nel Mitridate di Mozart, Elvira nell’Italiana in Algeri, Clorinda nella Cenerentola, Cérès nella Proserpine di Paisiello, Elisa nel Re Pastore di Piccinni, Ifigenia nell’Ifigenia in Aulide di Cherubini. Grazie all’apprezzato carisma e alla passione per la recitazione, Maria Laura Martorana si esprime al meglio nelle performance dal vivo, dando vita ad esecuzioni che la rendono un’ artista eclettica. Dal 2011 collabora stabilmente con l’Orchestra di Piazza Vittorio nel ruolo della Regina della Notte nel Flauto Magico, riscuotendo enorme favore del pubblico. Ospite solista di Festival Internazionali di musica barocca quali Puccini Festival di Torre del Lago, Händelfestspiel di Halle, Ambronay, Sagra Musicale Umbra, Maggio Musicale Fiorentino, Festival de Mùsica de Compostela, Festival International Enescu, Festival Barocco di Viterbo, Festival Arcadia in Musica, Womad, è stata diretta da R. Abbado, G. Antonini, G. Carella, A. Curtis, R. Doni, D. Fasolis, C. Goldstein, F. Guglielmo, D. Jurowski, A. Marcon, S. Molardi, G. B. Rigon, C. Rizzi, C. Rousset, F. M. Sardelli, T. Severini, J. van Veldhofen. Ha lavorato con i registi M. Carniti, R. Carsen, G. Cobelli, B. de Tomasi, M. Gandini, M. Gasparon, I. Kerkhof, D. Livermore, D. Michieletto, A. Pizzech, P. Pizzi. Maria Laura Martorana ha inciso per Sony BMG (Cenerentola con Vesselina Kasarova), Brilliant Classics (Ottone in Villa di Vivaldi), Dynamic (Proserpine di Paisiello, Lo sposo di tre di Cherubini, Achille in Sciro di Sarro, I giuochi di Agrigento di Paisiello, Il Re pastore di Piccinni, Il mondo alla rovescia di Salieri), CPO (Il Flauto Magico), Nuova Era (Italiana in Algeri), Virgin Classics (Ariodante, Giove in Argo by Händel). e sono in corso di pubblicazione cd per EMI e Tactus. Per Brilliant Classics a novembre 2012 è uscito il suo primo cd di Cantate di Porpora per soprano, all’interno di un progetto sulle cantate di Porpora, del quale è direttrice artistica per Brilliant Classics. Da alcuni anni a questa parte, Maria Laura affianca all’attività operistica e concertistica e allo studio filologico sui testi antichi, anche una intensa dedizione all’insegnamento della tecnica del canto e dell’interpretazione musicale ai giovani in formazione. A recognized musical and dramatic talent, Maria Laura Martorana is a Koloratursopran, and accomplished performer of the baroque and contemporary repertoire. Alongside her passionate studies of ancient manuscripts and her work as a molecular biologist, she graduated in Singing and Baroque Singing. She studied with Margaret Baker Genovesi and attended master classes by Mirella Freni, Raina Kabaivanska, Magda Oliviero and Mariella Devia. After that, very important has been the thevnical pathway with Giuliana Valente and Paola Leolini. She won several prizes at important international singing competitions such as "Toti dal Monte" and "De Nardis". In 2006 she was awarded the title of “Best performer” at the 31st edition of Festival della Valle d’Itria in Martina Franca, where she has been singing operas by Paisiello, Cherubini, Piccinni and Sarro since 2003 and in 2009 the “Premio Nazionale delle Arti” by Renata Scotto at Accademia di Santa Cecilia. In 2010 she received the “Golden Opera Award” at the Arena di Verona. She appears in theaters in Italy (Teatro San Carlo - Naples, Arena - Verona, Teatro alla Scala - Milan, Teatro La Fenice - Venice, Teatro Malibran - Venice, Teatro Lirico - Cagliari, Maggio Musicale Fiorentino - Florence, Teatro Filarmonico - Verona, Teatro Olimpico - Vicenza, Accademia Nazionale di Santa Cecilia - Rome), Germany (Halle, München, Potsdam, Chemnitz, Mannheim), Austria (Theater an der Wien), Spain (La Coruña, Albacete, Valladolid), France (Chapelle Royale de Versailles - Paris), Russia (Hermitage - St. Petersburg) and Portugal (Santiago de Compostela). Amongst her characters: Händel’s Alcina, Mozart’s Queen of the Night, Farnace in Porpora’s Mitridate, Mozart’s Madame Herz, Marchesa in Salieri’s Il mondo alla rovescia, Damigella, Drusilla, Pallade and Virtù in Monteverdi’s Poppea, Elvira in Rossini’s Italiana in Algeri, Clorinda in Rossini’s Cenerentola, Cérès in Paisiello’s Proserpine, Elisa in Piccinni’s Re pastore, Cherubini’s Ifigenia. She tours the world as the amazing Queen of the Night in the Mozart’s Magic Flute with the Orchestra di Piazza Vittorio. She guests at international festivals of modern and ancient music such as Puccini Festival in Torre del Lago, Händelfestspiel in Halle, Ambronay, Sagra Musicale Umbra, Maggio Musicale Fiorentino, Festival de Mùsica de Compostela, Festival International Enescu, Festival Barocco in Viterbo, Festival Arcadia in Musica, Womad in London. She collaborates with conductors such as R. Abbado, G. Antonini, G. Carella, A. Curtis, D. Fasolis, C. Goldstein, F. Guglielmo, D. Jurowski, A. Marcon, S. Molardi, G. B. Rigon, C. Rizzi, C. Rousset, F. M. Sardelli, T. Severini, J. van Veldhofen, and with stage directors such as M. Carniti, R. Carsen, G. Cobelli, B. de Tomasi, M. Gandini, M. Gasparon, I. Kerkhof, D. Livermore, D. Michieletto, A. Pizzech, P. Pizzi. Maria Laura Martorana recorded for Sony BMG (Cenerentola with Vesselina Kasarova), Brilliant Classics (Ottone in Villa by Vivaldi), Dynamic (Proserpine by Paisiello, Lo sposo di tre by Cherubini, Achille in Sciro by Sarro, I giuochi di Agrigento by Paisiello, Il Re pastore by Piccinni, Il mondo alla rovescia by Salieri), CPO (Il Flauto Magico), Nuova Era (L'italiana in Algeri), Virgin Classics (Ariodante, Giove in Argo by Händel). In 2012 Brilliant Classics released her first cd of Soprano Cantatas by Porpora, the triumphant culmination of an intense musicological research. Last update: 2015-01-22 15:54:18 +01:00
...More

maskFrom arts organisation / verified by Operabase

m
 Matinée
t
 Tour
c
 Concert

mask From artist / agent

Repertoire

Composer & WorkRoleProductions
Braunfels
Die VögelNachtigall1
Cherubini
Lo sposo di tre e marito di nessunaDonna Lisetta1
Cimarosa
Il marito disperatoEugenia1
Donizetti
Lucia di LammermoorLucia2

Biography

Maria Laura Martorana
Maria Laura Martorana
Soprano
Full name: Maria Laura Martorana

Videos

Images

Contact

FAQ's

  • I am an artistHow can I add performances, repertoire, photos, manage my personal contact information? Click Here
  • I am an agentHow can I add my personal and office contact details, update my artist roster? Click Here
  • I am a professional at a theatre, festival, orchestraHow can I use a professional casting tool? Click Here